giovedì 19 giugno 2014

Rubrica | Chi ben comincia #10

Ebbene, per questo nuovo appuntamento con la rubrica Chi ben comincia, voglio presentarvi la mia lettura in corso: Lithium di Marika Cavaletto e Chiara B. D'Oria!
Inoltre è appena passata la nuova pubblicità per i flipback della Mondadori.. assolutamente squallida!

Prologo:

...So che non troverai mai queste pagine ingiallite dal tempo, contenenti le mie memorie, i ricordi di una vita che nulla ha significato se non dal giorno in cui Dio ti ha fatta apparire ai miei occhi; dal giorno in cui una profezia mi ha permesso di conoscere il significato e il valore del mio gesto.
Ho finalmente trovato il coraggio di pensare liberamente a te, di ammettere questo mio sentimento e di sperare d'aiutarti ancora, ancora per un'ultima volta, nella battaglia più importante della tua vita.
La certezza di conservare questo tuo segreto fino alla fine mi da la forza di abbandonare questa vita, mi da la forza di abbandonarti, rendendoti libera di continuare il tuo viaggio...

25 Luglio 1357
... Per non dimenticare.

La storia della nostra razza è sempre stata un susseguirsi di battaglie e tradimenti, alleanze e decisioni, a volte sbagliate a volte giuste, un susseguirsi di morti dettate dal desiderio di supremazia che possiede l'uomo nel tentar di prevalere su altre genti e su altre specie.
Tutto ebbe inizio nell'Antico Egitto, quando la virtù umana era ancora offuscata dalla venerazione di falsi Dei. Solo allora venne scoperta la presenza di un essere dannato, oscuro, un non-morto venuto dall'Inferno a punire il genere umano per la sua sete di potere. Ed è appunto di sete che si parla, una sete differente, una sete disumana...
L'origine di questo Male era ignota; troppo tempo era passato dalla sua comparsa e nessuno poteva, o forse voleva, ricordare. Gli uomini non sapevano riconoscere tale creatura, la nominarono vampiro: il demone capace di succhiare l'essenza vitale umana.


Beh, ragazzi, da come avrete capito: io sto amando questo libro.
Questo è un incipit che lascia sicuramente tante domande. Quindi non vi resta che leggere v.v

1 commento:

  1. Inutile che io ridica nuovamente quanto mi sia piaciuto!

    RispondiElimina

 

Template by BloggerCandy.com